Link alle vecchie pagine del KKE

I siti web internazionali dell KKE passano gradualmente a nuovo formato pagina. Le versioni precedenti delle pagine aggiornate e i loro contenuti si trovano ai link seguenti:

Grande manifestazione del KKE ad Atene

Giù le mani dalle lotte popolari! Ritiro del disegno di legge che vieta la protesta!

Migliaia di persone hanno risposto all'appello dell'organizzazione dell'Attica del Partito Comunista di Grecia, KKE, e hanno preso parte a una manifestazione giovedì 2 luglio davanti alla sede del Parlamento greco contro il disegno di legge che vieta le proteste,

La manifestazione è stata la risposta preliminare all'autoritarismo del governo. I partecipanti hanno rinnovato la loro adesione alle crescenti mobilitazioni, con sindacati e organizzazioni che si stanno impegnando attivamente nella lotta contro un disegno di legge che deve essere abortito.

Il discorso principale alla manifestazione è stato pronunciato da Kyrillos Papastavrou, membro dell'Ufficio politico del CC del KKE. Inoltre, sono stati tenuti discorsi da Dimitris Stathopoulos, un membro della Corte di Appello in pensione, e Giorgos Paliouras, tenente generale in pensione della polizia ellenica, membro della Sezione delle forze armate e di sicurezza, del CC del KKE.

Alla manifestazione ha partecipato una grande delegazione del CC del KKE, guidata dal Segretario Generale Dimitris Koutsoumbas, che ha dichiarato ai media: "Non ci sono miglioramenti o correzioni a questo spregevole disegno di legge. L'unica soluzione è sbarazzarsi di questo mostro reazionario. In ogni caso, nel percorso della lotta si deciderà ciò che è giusto fare".

Manifestazioni, mobilitazioni e proteste hanno avuto luogo a Salonicco e in molte altre città del paese